Due grandi brand, due aziende in grande espansione. Due realtà che guardano al futuro investendo nel digitale. Dall’altra parte un’azienda giovane e dinamica, pronta a nuove sfide. Olmedo Spa e Grasselli Spa hanno scelto Seven IT per investire nel mondo Industry 4.0.

Luca Quintavalli, presidente del gruppo Olmedo, e Graziano Grasselli amministratore delegato dell’omonima azienda di Albinea, sono entrati a far parte della struttura societaria di Seven IT, realtà reggiana in forte ascesa nel mondo dell’information tecnology.  Un’operazione che si è concretizzata grazie alla regìa dello studio PPI & Partners che ne ha curato i dettagli.

“Il nostro gruppo _ dice Luca Quintavalli _ ha scelto di entrare in Seven IT per dare continuità a un progetto iniziato tre anni fa con l’acquisizione della maggioranza di Matrix Media, agenzia di comunicazione cittadina, di cui la stessa Seven IT detiene il 15% del capitale sociale. Per Olmedo è un’operazione che permette di avere un partner per sviluppare sempre di più nuove tecnologie”.

Dello stesso avviso Graziano Grasselli: “Abbiamo deciso di investire in Seven IT _ commenta _ perché riteniamo che il futuro sia nella digitalizzazione dei processi e dei flussi. Avere una partecipazione all’interno di un’azienda specializzata nell’information tecnology rappresenta oggi per noi un punto di partenza importante per dare continuità ai nostri progetti”.

Soddisfatto dell’operazione anche l’amministratore delegato di Seven IT, Nicola Boni: “Siamo onorati _ dice _ di avere al nostro fianco due realtà imprenditoriali dello spessore di Olmedo e Grasselli. Due aziende che credono nel nostro progetto: far crescere un polo digitale nel quale le competenze dei professionisti a disposizione del territorio sono di alto profilo”.