Microsoft Teams sarà sempre più completo e personalizzabile


22/06/2021

Microsoft Teams sarà sempre più completo e personalizzabile

Con il suo evento digitale Build 2021, Microsoft ha annunciato una serie di novità che hanno elettrizzato tutti gli sviluppatori che lavorano con gli strumenti della software house americana.  

Particolare attenzione è stata data a Teams, già protagonista della nostra vita lavorativa negli ultimi anni, con un set di personalizzazioni e feature per incoraggiare e facilitare la scoperta di questa app. 

 

In particolare, le nuove funzioni di Teams saranno: 

  • Scene personalizzabili in modalità “Together”: da questa estate i developer saranno in grado di creare scene personalizzate per le riunioni su Teams, tramite un nuovo strumento di scenografia disponibile nel portale Developer di Microsoft. Sarà possibile anche configurare la disposizione dei vari utenti nella scena. 
  • Componenti fluidi: Quando abilitati dalla chat di Teams, i componenti fluidi consentono agli utenti di inviare messaggi con tabelle, action items o liste che possono essere modificati da tutti e condivisi tra le applicazioni di Office. Per ora questa funzionalità è in preview privata ma, secondo quanto detto da Microsoft, presto verrà estesa a più clienti. 
  • Activity Feed API: Questa integrazione, tramite Microsoft Graph (che fornisce un endpoint agli sviluppatori per accedere ai dati cloud di Microsoft), consente la consegna di notifiche sui contenuti fruibili nel pannello "feed" di Microsoft. 
  • Media APIs: Sarà disponibile entro la fine dell’estate e fornirà ai developer un accesso in tempo reale ai flussi audio video per poter impostare sistemi di trascrizione, traduzione, note taking e raccolta approfondimenti. 
  • Azure Communication Services con l’interoperabilità di Teams: È già disponibile in un'anteprima aperta al pubblico. Fornirà API, SDK, e una user interface per la costruzione di applicazione in grado di comunicare con brand esterni a Teams, incrementando interoperabilità e dialogo all’interno dei team. 

 

Siamo nell’anno di Microsoft Teams, scopri tutte le news nel nostro podcast dedicato: 

 

Oltre a questi aggiornamenti, Microsoft ha presentato diversi update per aiutare gli sviluppatori a migliorare l’amministrazione delle app, la personalizzazione e la reperibilità. Gli admin di Teams possono ora distribuire applicazioni Saas, configurare gli accessi-utente e gestire l’applicazione Admin Center all’interno di Microsoft 365.  

A partire da questa estate, gli amministratori saranno anche in grado di acquistare applicazioni di terze parti direttamente dal Team Admin Center e richiedere direttamente la fattura di pagamento. 

 

Per favorire la scoperta di nuove app, Microsoft quest’estate lancerà un nuovo Teams app store, che metterà in evidenza agli utenti le applicazioni più popolari e adatte basandosi anche sulla tipologia del business dell’azienda. L’app store sarà totalmente customizzabile dagli admin che potranno inserire i loghi e colori del brand.   

Anche per gli user mobile di Teams ci sono novità in arrivo, visto che tra qualche mese potranno acquistare app di terze parti direttamente dal nuovo store, visualizzando i piani d’abbonamento attivi ed effettuare il checkout direttamente da Teams. 

 

Vuoi integrare nella tua azienda tutte le nuove funzionalità di Microsoft Teams? Contattaci e ti guideremo nella scelta del piano che fa per te e nella sua personalizzazione.