Smart working? Microsoft Teams è la soluzione


16/03/2020

Smart working? Microsoft Teams è la soluzione

Di smart working abbiamo sentito parlare sempre di più in questi giorni di emergenza per il nostro Paese, e non solo. 
Quello definito e regolamentato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (per le corrette modalità di attivazione, rimandiamo all’apposita informativa) come “Lavoro Agile”, nient’altro è che lo svolgimento da remoto dell’attività lavorativa, nello specifico dalle proprie abitazioni. 

In tante aziende, in questi giorni, indipendentemente dalle dimensioni, si sono trovate a dover riorganizzare la quotidianità di tutti quei dipendenti non coinvolti nella produzione. Infatti, le imprese e i repartdedicati alle attività gestionali, amministrative, commerciali, tecnologiche e, in generale, di ufficio, sono chiamate a rivedere flussi e processi per il mantenimento della consueta operatività aziendale. 

Ma come si può strutturare un efficace piano di smart working, senza rinunciare alla sicurezza, in così poco tempo? 

Servono gli strumenti, fisici e digitali, insieme alle competenze di chi sa come gestirli. 

 

Teams, la soluzione di Microsoft per il lavoro agile 

In soli due anni dal suo lancio, Teams conta già 13 milioni di utenti giornalieri in tutto il mondo. Il perché è presto detto: è un ambiente di collaborazione e condivisione di persone e risorse particolarmente intuitivo, sicuro e 100% GDPR compliant. 

Inoltre, l’applicativo rientra nella suite di Office 365, dialoga con le funzionalità di Outlook, l’ecosistema Exchange Online e con gli spazi di archiviazione di SharePoint e OneDrive, oltre a offrire una serie di features per la gestione e la crescita di ogni tipologia di business, dagli analytics di Bower BI, all’ottimizzazione dei processi di Flow e Planner. 

 

Cosa può fare per te Microsoft Teams 

Tutto ciò che faceva già Skype for Business e molto altro ancora. 

Ogni utente della tua organizzazione avrà a disposizione un cruscotto personale con cui: 

  • Chattare con colleghi ed esterni 
  • Ospitare fino a 250 utenti in meeting room virtuali, con condivisione di file e chat integrata 
  • Presentare nuove proposte a clienti, grazie a video call con possibilità di condivisione schermo e file (es. listini-prezzo, presentazioni, link, etc) 
  • Organizzare training per i colleghi, con possibilità di registrazione della call (previa comunicazione sulla privacy GDPR compliant) 
  • Sviluppare gruppi e sottogruppi per snellire la comunicazione e proteggere i tuoi dati, con possibilità di creazione di infiniti canali tematici
  • Lavorare contemporaneamente sugli stessi file di Office 365, come documenti Word, Power Point ed Excel. 

 

Compliance con policy interne e privacy di legge 

È sicuro? Avrò il controllo su quello che sta accadendo? 
Certo. Tutti i documenti e le informazioni che transitano per Office 365 (e applicativi) rispondono alla normativa europea in merito al trattamento dei dati. 

La gestione degli utenti e relativi permessi è centralizzata, permettendoti di definire a monte le gerarchie e le funzionalità in mano ai dipendenti. Sarai, dunque, tu a decidere chi può condividere file o schermate in teleconferenza con utenti dell’organizzazione ed esterni, includere od escludere determinati domini di posta elettronica (ad esempio della concorrenza) e definire le features a disposizione, per la massima ottimizzazione dei costi. Il tutto, naturalmente, è scalabile e modificabile in ogni momento, contattando il vostro IT manager o consulente di fiducia. 

Teams è utilizzabile on-premise e in cloud con le stesse credenziali di Office 365, anche con accesso multi-fattore, ed è fruibile da dispositivi fissi e mobile, grazie all’app scaricabile gratuitamente dagli store di Android e iOS. 

 

A chi puoi rivolgerti per l’implementazione sicura ed efficace di Teams? 

Basta contattare un partner Microsoft certificato per Office 365come Seven IT, che saprà consigliarti sulla soluzione migliore per il tuo settore e la tua organizzazione aziendale. E non aver paura di non riuscire a portarlo nella tua realtà: bastano 10 minuti di formazione con il consulente giusto e i tuoi dipendenti saranno in grado di sfruttare tutte le sue potenzialità. 

Se vuoi saperne di più e conoscere le soluzioni per il lavoro da casa, contattaci e fissa una call con noi. Via Teams, naturalmente.